Loading

LA MOSTRA MERCATO

Sotto il porticato della Provincia di Perugia
29-30 Giugno e 1 Luglio 2018

Il cuore dell’Acropoli sarà teatro per 3 giorni dell’arte dello scambio dove, l’attività di compravendita che ha storicamente caratterizzato la quotidianità perugina, si fa protagonista di un evento che identifica nel COMMERCIO l’attività attraverso cui da sempre, popoli e civiltà si incontrano per raccontarsi, superare i propri limi i e garantire prosperità e sviluppo alla proprie economie.

QUANDO
Da venerdì 30 giugno a domenica 2 luglio 2017

Noi di FIDEM celebriamo il Mediterraneo perché sappiamo che è proprio in quello spazio fatto di popoli, tradizioni, culture e produzioni diverse che il nostro territorio evidenzia la propria potenzialità in relazione cioè ad una grande Regione che prende forza dalle radici comuni per costruire gli orizzonti futuri che non possono che germogliare negli incontri/confronti del presenti.

PERCHÉ
La libera circolazione delle merci è strettamente legata alla libera circolazione delle Idee. Noi del FIDEM Festival siamo convinti che i luoghi preposti allo scambio commerciale offrano l’habitat ideale per mettere in contatto persone e visioni del mondo, dando luogo a interazioni e confronti sempre utili a quanti si sentano parte di un territorio e lo vogliano promuovere attraverso le proprie creazioni che proprio da quel territorio sono ispirate.

Le eccellenze enogastronomiche e artigianali sono il principale patrimonio dell’Umbria.

Messe in mostra a fianco alle produzioni tipiche di altri luoghi, racconteranno un territorio che, a buon diritto, può rappresentare il cuore del Mediterraneo, un Regione che si contraddistingue per varietà nelle peculiarità.

COME
Gli stand, in conformità alla normativa sulla sicurezza, verranno disposti lungo il perimetro del porticato andando a comporre uno spazio che vuole evocare l’atmosfera tipica dei mercati arabi, de i “SOUQ”.

Il pregio architettonico della location sarà enfatizzato per contrasto attraverso un’istallazione di tessuti morbidi che racconti le acquisizioni contemporanee in termini di design, a significare che la discontinuità tra passato e futuro non è utile a promuovere un presente caratterizzato da interazioni e scambi, messo in scena da FIDEM Festival attraverso i principali attori dell’economia locale, i commercianti.

La struttura del SOUQ FIDEM è pensata per amplificare quanto più possibile la visibilità della location a tutto vantaggio dei venditori, allo stesso scopo, verranno infatti usati una serie di strumenti di comunicazione (cartellonistica, sito internet, social media, media partner) che diano notizia dell’evento con ragionevole anticipo, forti di una strategia di promozione intensiva in sinergia con le Istituzioni Territoriali Umbre.

Verrà altresì allestita un’area svago che possa permettere anche a chi ha dei bambini di visitare la Mostra Mercato mentre addetti ai lavori se ne occuperanno impegnandoli in attività ludiche e laboratoriali.